La Chiesa di S. Maria Assunta

Ubicata a ridosso della porta meridionale del castello medioevale, la chiesa fu costruita a protezione dell’ingresso del castello e del borgo posto immediatamente fuori le mura. Non è noto l’anno in cui fu edificata, ma si suppone che sia anteriore al 1340, anno in cui la chiesa è stata ampliata e decorata. Una pergamena de 1416 contiene l’enumerazione dei beni della chiesa.La chiesa presenta tre navate di rozza architettura. Lo stile architettonico attuale è conseguente a lavori di restauro effettuati dal 1888 al 1893. Gli stucchi sono di scuola cerretana e le quattro vele dello’abside, raffiguranti i quattro evangelisti sono opera di L . Paglione, pittore molisano. La chiesa dell’Assunta fu sede della locale Arciconfraternita del Gonfalone.

chiesa_santamaria